Val Rosandra - Campeggio Obelisco

Vai ai contenuti

Menu principale:

Val Rosandra

Pochi chilometri a sud-est di Trieste, l'altopiano del Carso è inciso profondamente da un torrente dove le alte pareti di roccia scendono in breve ad una quota di 300 metri più bassa: questa è la Val Rosandra, una minuscola entità geografica che dallo sperone di Draga allo sbocco di Bagnoli misura appena 2500 metri.
La Valle raccoglie in tanto poco spazio una straordinaria varietà di motivi di interesse: i singolari aspetti naturali presenti, i resti e ricordi di vicende storiche e preistoriche e, non meno significativo, tutta la valle è una palestra di roccia e luogo di escursioni in un ambiente per molti caratteri quasi alpino, con una flora ricca di piante esclusive.
La Valle, quindi, al giorno d'oggi èn luogo di svago che trova nella dimensione verticale un ottimo richiamo per scalatori esperti e non; inoltre essa non e' solo la cascata di un torrente tra pareti e ghiaioni, ma troviamo numerosi sentieri diversi da percorrere, le profondità di qualche grotta da visitare e le migliori vasche del fiume dove nuotare in tutta calma e tranquillità!
Insomma quasi un paradiso terrestre è innegabilmente un luogo che vale la pena di visitare.
Da non perdere la visita al Rifugio più basso d'Italia , RIFUGIO PREMUDA    1° Link  , 2° Link.
Possibilità di raggiungerlo, a piedi, dal Campeggio in circa 3,5 ore . Percorso di difficoltà media.
E' possibile pernottare presso strutture, locali, adiacenti al rifugio.

Link : riserva val rosandra

indietro
home
Torna ai contenuti | Torna al menu